“Graffi” tratto dal libro “Vite spezzate”- Giornata della Memoria 2023

Oggi è la Giornata della Memoria. Giornata in cui si ricorda la liberazione del campo di sterminio di Auschwitz – Birkenau da parte dell’Armata Rossa, avvenuta il 27 gennaio 1945. Ho scritto e condiviso qui sul blog, tre racconti sulla tematica. Uno di questi è “Graffi” https://storiequalunque.com/2019/01/27/graffi/ Racconto che fa parte del libro di testimonianze e fotografie, “Vite spezzate” a cura di Paolo Mansolillo edito da Calibano Editore. Ne parlo qui: https://storiequalunque.com/2022/11/01/vite-spezzate/ L’immagine del racconto che potete trovare anche nel libro, è di Paolo Mansolillo e ritrae l’unica camera a gas rimasta in piedi ad Auschwitz che ha ispirato, insieme … Continua a leggere “Graffi” tratto dal libro “Vite spezzate”- Giornata della Memoria 2023

Triangoli

“Coltivare la Memoria è ancora oggi un vaccino prezioso contro l’indifferenza e ci aiuta, in un mondo così pieno di ingiustizie e di sofferenze, a ricordare che ciascuno di noi ha una coscienza e la può usare.” Liliana Segre Triangolo viola Inge. Così mi chiamavo, prima di diventare un triangolo viola. Vivevo in Germania e la mia colpa fu quella di non giurare fedeltà al partito nazista e di non rinnegare la mia fede religiosa. Il mio difetto, insieme a quello di altri fratelli e sorelle, fu quello di essere studenti biblici, testimoni di Geova. Studiavo la parola di Dio. … Continua a leggere Triangoli

Janusz Korczak

Il 27 gennaio viene celebrata la giornata della memoria. Anche quest’anno, su questa pagina, voglio ricordare un grandissimo educatore polacco:Janusz Korczak, morto nel campo di sterminio di Treblinka, dove era stato deportato con i bambini del suo orfanotrofio che non ha voluto abbandonare fino alla tragica fine.Qui vi metto alcune sue importanti citazioni: “Esisto non per essere amato e ammirato, ma per agire e per amare. Non è obbligo della società aiutarmi, ma è mio dovere prendermi cura del mondo e dell’ambiente.” “Se non credi nell’anima, devi pur sapere che il tuo corpo vivrà nell’erba verde, nelle nuvole. Siamo fatti … Continua a leggere Janusz Korczak

Vite Spezzate

Sono molto felice ed emozionato di annunciare l’uscita di un libro molto importante: “Vite spezzate” a cura di Paolo Mansolillo – Calibano Editore Chi segue questo Blog, ha già potuto vedere e leggere molte collaborazioni con il mio amico Paolo che attraverso le sue fotografie e immagini, spesso ha ispirato molti miei racconti brevi. L’idea di questo libro è nata dopo che Paolo ha avuto l’occasione di incontrare Sami Modiano (sopravvissuto alla Shoah) e sua moglie a Rodi e successivamente, dopo essersi recato lui stesso, in visita ad Auschwitz – Birkenau per realizzare un servizio fotografico di quel luogo. Quel … Continua a leggere Vite Spezzate