Mani – libro di Paolo Mansolillo

“Mani” è il primo libro fotografico del mio amico Paolo Mansolillo.Lui si è recato in molti luoghi meravigliosi della nostra penisola, a fotografare mani che continuano a operare in lavori storici e artigianali, all’interno di botteghe e locali trasudanti storia. Su questo sito, nei miei racconti, avete visto spesso immagini e fotografie, scattate dalla maestria di Paolo, anzi, spesso, sono state proprio vera fonte di ispirazione per i miei scritti. Quando decise di partire con il progetto, mi chiese, delegando un grande onore, di scrivere una piccola prefazione di quest’opera che potete trovare all’interno del volume. Così come troverete il … Continua a leggere Mani – libro di Paolo Mansolillo

Anime Danzanti

Testo Rocco Carta Foto Paolo Mansolillo Il ritmo ti fa muovere anche quando tutto è fermo. Le note disegnano percorsi per chi è disorientato e una canzone può condurti ovunque tu voglia essere portato. Questa è la musica, immenso il suo potere. DANCING SOULS Translation edited by: Arianna Cassani.   The rythm makes You move even if everything else is fixed. The notes draw paths for who is disoriented and a song can lead You everywhere You want to be taken. Thisis the music, immense is its power.   Ancora una collaborazione tra la maestria di Paolo Mansolillo e ciò … Continua a leggere Anime Danzanti

Le ali della libertà

Si guarda in alto perché, se i sogni volano, bisogna seguire il loro percorso. Testo Rocco Carta Foto Paolo Mansolillo   THE WINGS OF FREEDOM Translation edited by: Arianna Cassani. Always look up because, if dreams fly, their route must be followed. Ancora una collaborazione tra la maestria di Paolo Mansolillo e ciò che le sue immagini mi ispirano. https://paolomansolillo.com/2018/07/16/le-ali-della-liberta/ Continua a leggere Le ali della libertà

Fermo Immagine

Qui, dove ora stavano camminando, il cielo si preparava ad accogliere l’oscurità. Decisero di incamminarsi verso la più vicina fermata della metropolitana. Il tragitto che li separava dalle rispettive abitazioni richiedeva una certa tempistica. Dovevano affrettarsi per arrivare alle loro destinazioni all’ora di cena ed evitare il fiume di domande che li avrebbe costretti a giustificarsi per il ritardo. Avrebbero desiderato stare ancora insieme, ma la vita che conducevano fuori da loro, li richiamava all’ordine. Si salutarono dopo essersi guardati intensamente negli occhi, ognuno portando con sè il sapore delle labbra dell’altro e, nella mente, quell’istante in cui la sera … Continua a leggere Fermo Immagine